Finalmente il giorno è arrivato! (aspettando l’Urban Center 12)

Laura Castelletti, 23 novembre 2009 » politica

Invito-00

Invito-01

condividi:

7 Responses to “Finalmente il giorno è arrivato! (aspettando l’Urban Center 12)”

  1. Valentina scrive:

    Di cosa si parla?

  2. Sono convinta che la città deve avere una visione del proprio futuro. Questo vuol dire che deve sapere dove vuole andare, che tipo di città vuole essere. Ciò che oggi manca. L’incontro del 23 vuole favorire tali riflessioni. Ciò che ho chiesto ai relatori (Sindaco, Campana, Guindani, Pasotti) è una lettura della Brescia di oggi, dei suoi bisogni, delle sue potenzialità e soprattutto capire se il futuro della città può essere pensato e compiuto attraverso un percorso comune. Se la volontà c’è ritengo che non possa esserci strumento migliore dell’Urban Center… e qui entra in scena l’ospite torinese (arch. Carlo Spinelli) che in questo ambito ha lunga esperienza che certamente saprà valorizzare.

  3. Fabrizio Benzoni scrive:

    salvo imprevisti dell’ultimo momento, verrò molto volentieri…

  4. curzio lanzi scrive:

    Non ho mai pensato di essere di destra. Per carità. Ma a fronte del successo trasversale ottenuto ieri non potrebbe mettere a servizio della comunità siffatte idee e progetti. Qui ed ora intendo.
    Curzio Lanzi

  5. Carlo Zola scrive:

    Ho partecipato volentieri all’incontro,il tema è stato molto interessante e coinvolgente eccetto alcuni momenti.Non avrei mai pensato a così tanti bresciani in fuga verso i paesi dell’hinterland,le cifre fanno veramente riflettere ed è un bene che ci siano in atto provvedimenti per far si che questo dato non aumenti di anno in anno.Speravo venisse spesa qualche parola di più, da parte del nostro Sindaco, per inquinamento e viabilità in previsione dell’aumento di popolazione,ma ho comunque potuto ascoltare idee valide. Complimenti per sforzo organizzazativo,ce ne vorrebbero di più di momenti cosi.Mi spiace solo che ci sia stata scarsa presenza di giovani come ha sottolineato Massimo Lanzini. Io ho 31 anni,noi siamo quelli che dovremmo tenere in vita la città negli anni a venire,ma vedo che c’è ancora molto disinteresse per le iniziative politiche,avranno preferito il grande fratello!

  6. [...] sera ho partecipato a un convegno dal titolo “Brescia del Futuro una Sfida Comune” organizzato dall’amica Laura Castelletti e dalla sua associazione Brescia per Passione, che ha [...]

  7. Carlos Mac Adden scrive:

    Ho saputo del convegno, già avvenuto, nel blog TerraUomoCielo e ho dato in quella sede pronta e istintiva risposta. Non posso che manifestare anche qui il mio plauso per queste iniziative e incoraggiarne, con queste poche parole, la continuazione.

Lascia un Commento