Ritornano sulla scena le carte di credito comunali

Laura Castelletti, 14 novembre 2010 » Loggia, non mi piace

Da ieri la vicenda carte di credito e spese ingiustificate riemerge dopo qualche settimana di silenzio. Ho ribadito al giornale che me lo ha chiesto, così come avevo già fatto in passato, che «gli amministratori pubblici devono trattare i soldi dei cittadini con la massima attenzione e tatto. Il contrario sarebbe grave. Non voglio  però pronunciarmi ora su una vicenda non ancora risolta. Per adesso ci sono i rilievi della Corte dei Conti, ora gli assessori avranno 45 giorni per giustificarsi e solo dopo arriverà la sentenza.  Ho letto che nel frattempo anche la procura bresciana sta indagando, ma non si conoscono atti formali. Preferisco rimanere in attesa della sentenza, solo dopo che ci sarà trarrò le mie conclusioni».

condividi:

One Response to “Ritornano sulla scena le carte di credito comunali”

  1. stellina ha detto:

    Sono d’accordo ..attendiamo la sentenza !..i commenti per ora sono prematuri , anche se non ci si meraviglia ormai più di quanto accade !

Lascia un Commento