Pensieri, parole, opere e omissioni

Laura Castelletti, 30 dicembre 2010 » non mi piace, pensieri, parole, opere e omissioni

Nelle pagine e pagine dedicate dai giornali alla politica diventa sempre più difficile distinguere il vero dal falso, scorgere qualche spicchio di realtà tra i fumi dell’aria fritta. È così che alla fine siamo condannati a questo necessario, disperato, qualunquismo. (Ernesto Galli della Loggia)

condividi:

One Response to “Pensieri, parole, opere e omissioni”

  1. Serena ha detto:

    E tu, anche sopra questo post, sorridi. Sorridi sempre, sei viva, attiva, irrefrenabile. Perché sennó ci spegniamo. Grazie!

Lascia un Commento