Pensieri, parole, opere e omissioni

Laura Castelletti, 22 settembre 2011 » mi piace, pensieri, parole, opere e omissioni

“…Un ultimo tema da trattare, infine, particolarmente “soft”, ma fondamentale in qualsiasi organizzazione – e un Paese, in fine dei conti, non è una grande organizzazione? – riguarda la mobilitazione e il coinvolgimento delle persone. Stimolare in modo convincente la volontà di sentirsi parte di un progetto, facendo percepire che il contributo di ognuno di noi è importante, è un dovere civico. D’altronde, anche far ripartire il desiderio di intraprendere, in particolare nei giovani, porterebbe nuova linfa all’economia del Paese. Oggi, purtroppo, il senso del bene comune e del contributo individuale alla crescita collettiva è davvero molto basso. Per alcuni aspetti la causa va cercata in una carenza culturale.” (Alessandro Profumo Sole24ore)

condividi:

Lascia un Commento