Lui l’ha unita, tu puoi salvarla

Laura Castelletti, 1 settembre 2010 » mi piace, Territorio e Natura

Da ieri arrivano mail di amiche  e amici che mi sollecitano l’iniziativa del FAI “I Luoghi del Cuore“.

L’idea è quella di dar voce alle segnalazioni dei beni più amati in Italia per assicurarne un futuro. Il FAI  chiede ai cittadini di indicare i luoghi che sentono particolarmente cari e importanti e che vorrebbero fossero ricordati e conservati intatti per le generazioni future. L’appello è volto alla difesa di tesori piccoli e grandi, più o meno noti, che occupano un posto speciale nella vita di chi li ha a cuore.

Il progetto ha l’obiettivo di coinvolgere concretamente tutta la popolazione, di qualsiasi età e nazionalità purché residente in Italia, e di contribuire alla sensibilizzazione sul valore del nostro patrimonio artistico, monumentale e naturalistico. “I Luoghi del Cuore” offre a ognuno la possibilità di contribuire alla difesa dei luoghi amati e forse proprio per questo è stato eletto, in modo persino inaspettato, a voce intermediaria tra i comuni cittadini e le Istituzioni.

2 sono i luoghi bresciani che gli estensori delle mail m’invitano a segnalare: il Castello di Padernello e il Parco delle Cave di Brescia. Immagino potremmo aggiungercene molti altri.

condividi:

2 Responses to “Lui l’ha unita, tu puoi salvarla”

  1. filippo ha detto:

    CIAO LAURA
    Ti segnalo Sul colle di San Gallo,(Botticino) L’EX monastero della SS. Trinità,

  2. Roberta ha detto:

    Soptengo il Castello di Padernello

Lascia un Commento