La Moratti parla di Craxi, c’è materiale su cui riflettere

Laura Castelletti, 31 dicembre 2009 » politica

condividi:

One Response to “La Moratti parla di Craxi, c’è materiale su cui riflettere”

  1. Lorenzo Cinquepalmi ha detto:

    l’ingiustizia sostanziale di cui è stato vittima Craxi riguarda i nostri cuori, ma l’impegno a ritrovare la strada di una politica di riforme strutturali e di progresso, riguarda le nostre menti e le nostre coscienze. L’eredità di Craxi può anche coinvolgere la sua riabilitazione (a cui il mio cuore tiene come a una cosa cara, e giusta) ma lui avrebbe tenuto sicuramente di più alle sue idee, che possono essere ancora le nostre. Dobbiamo ritrovare lo spirito con cui Craxi e i socialisti, alla fine degli anni ’70 e all’inizio degli anni ’80, seppero affrontare i nodi della società italiana, forzandola verso il progresso e la giustizia sociale. E metterci a lavorare su questo, con la passione di chi sente di fare una cosa giusta. Sarebbe il monumento a Craxi a lui più gradito.

Lascia un Commento