In “fuga” a Stoccolma per una giornata

Laura Castelletti, 11 febbraio 2010 » mi piace, pensieri, parole, opere e omissioni

Mi sono presa una pausa-blog e ieri, assecondando  la “sana follia” di 3 amiche e 1 beato tra le donne, sono  volata per una giornata a Stoccolma. Sette ore di permanenza sono certamente poche ma abbastanza per “annusare” la città. Una levataccia che mi ha però regalato una splendida giornata. Mi resta la voglia di vederla nella “stagione verde”.

condividi:

Tags »

Lascia un Commento