Consiglio Comunale dentro l’Ideal Standard occupata?

Laura Castelletti, 28 settembre 2009 » economia, Loggia, mi piace

Ideal Standard

Questa mattina, sul quotidiano Il Brescia, il vicesindaco Rolfi lancia una proposta: “convochiamo una seduta di Consiglio Comunale dentro l’Ideal Standard occupata dagli operai”. Io rispondo domani sul giornale dicendo che : “Condivido e sostengo la proposta del vicesindaco Rolfi di convocare, nella fabbrica Ideal Standard occupata, una seduta di Consiglio Comunale. Dobbiamo farlo con l’obiettivo non, come dichiara lui, di spostare dal piano sindacale a quello politico la drammatica vicenda, ma per rafforzare l’alleanza tra i lavoratori e le istituzioni. E’ solo insieme che si possono vincere importanti battaglie come queste. In quella sede potremo come amministrazione comunale, in un Consiglio Comunale aperto, individuare ulteriori risposte alla crisi che mette ogni giorno di più in difficoltà le famiglie bresciane. Colpisce però il fatto che Rolfi, che nella maggioranza nazionale ha illustri rappresentanti (ministri e sottosegretari bresciani al Governo), accusi la politica, tutta in mano loro!, di essere arretrata rispetto ai bisogni della nostra città. In ogni caso se è per far avanzare la politica a favore dei bresciani… io ci sono.

condividi:

Lascia un Commento