Che fa, mi spia?

Laura Castelletti, 28 maggio 2010 » mi piace, pensieri in libertà

Questa mattina, durante la manifestazione in Pizza Loggia, mi si è avvicinato il colonnello Marco Turchi (comandante dei carabinieri di Brescia) per salutarmi. Incontrarlo è sempre piacevole. E’ un uomo dal tratto gentile e dalla stretta di mano energica. Si è avvicinato dicendomi “Vedo che con il suo blog va forte! Sempre in attività… molto bello! “. “Che fa?” gli ho detto “mi spia!?”. A quel punto ha sfoderato uno dei suoi sorrisi disarmanti e mi ha risposto “E’ mio dovere sapere che cosa accade in città, come si muove la politica. Guardare il suo blog è un modo di leggere il territorio, avere il controllo del territorio è il nostro compito “. Difficile smarrirmi sapendo che c’è chi non mi perde di vista…

condividi:

5 Responses to “Che fa, mi spia?”

  1. Beatrice ha detto:

    Concordo. Leggere la Laura la mattina è ormai pezzo imprescindibile della mia rassegna stampa.

    Beatrice

  2. fabio tavelli ha detto:

    chi non vive piu’ a bs da tempo ha qualche spunto di riflessione in più…
    ft

  3. Laura Castelletti ha detto:

    che responsabilità…
    grazie!

  4. Beatrice ha detto:

    Ahahahaha…esatto! Sei sorvegliata speciale!

  5. monica gironda ha detto:

    …opinioni, considerazioni, fotografie, un’impronta molto personale nella lettura di quello che succede nella nostra città… tutto questo lavoro “appassionato ed appassionante” non passa inosservato!
    ti leggiamo in tanti.

Lascia un Commento