Cala il sipario su INtemporanea

Laura Castelletti, 10 novembre 2010 » Arte e Spettacolo, mi piace

su intemporanea è calato il sipario. alberto mancini, uno dei 9 artisti della mostra, ci saluta così portandosi via le monache dal coro.

ps: si narra che una delle sculture di marcello gobbi la si possa trovare da federico lo scultore

condividi:

One Response to “Cala il sipario su INtemporanea”

  1. monica gironda ha detto:

    .. un saluto a tutti gli artisti..di Intemporanea, bellissima mostra, incisiva, curiosa, interessante.
    Divertenti ma non solo le scarpe di Fabio Bix, affascinanti i colori delle monache di Mancini, le loro vivaci espressioni leggermente dissacranti ma armonicamente ben inserite nell’ambiente.
    … che dire delle sculture vibranti di Gobbi?… catalizzano proprio lo sguardo e lo rapiscono in una dimensione parallela.
    Il frame di Ranzanici lascia un senso di armonia e pace.
    Questa scommessa di unire contemporaneo ed antico mettendoli in una spirituale relazione mi è proprio piaciuta.
    Monica

    Monica

Lascia un Commento