BpP nella casa degli alpini

Laura Castelletti, 20 novembre 2011 » mi piace, politica

con gli amici di brescia per passione  (bpp) abbiamo spesso ragione di sentirci soddisfatti. e’ stato così anche venerdì sera. il nostro spiedo di autofinanziamento è stato un successo (mi scuso con i tanti ai quali abbiamo dovuto dire “mi dispiace, non c’è più posto”). come potete immaginare di “pila” per le nostre attività (bollette del telefono, manifesti, inviti ai convegni…) ne gira poca e dobbiamo, oltre che autotassarci, inventarci sempre nuove soluzioni.

dopo il vino di brescia per passione abbiamo quindi dato vita ad una serata che, oltre a servire raccogliere qualche risorsa economica per i prossimi mesi, ci ha permesso di trascorrere piacevolmente un po’ di tempo insieme.

gli alpini di fiumicello ci hanno ospitato nella loro casa, così come accade con altre associazioni, e cucinato. anche per loro è stata l’occasione di promuovere il loro impegno. il grande capo copeta (lo riconoscete nelle immagini dalla camicia a quadri e il cappello con la penna) è stato molto ospitale come è loro tradizione, il sorriso delle “donne della cucina” ci ha accompagnato per tutta la serata.

mi è piaciuta questa collaborazione per un giorno con le penne nere,  ci unisce la stessa “passione” per brescia e lo stesso spirito.

w gli alpini!

 

 

 

 

condividi:

One Response to “BpP nella casa degli alpini”

  1. Marco Copeta ha detto:

    ringrzio anch’io a nome del mio guppo alpino per la vs. simpatia, la cordialità che avete profuso nell’intera serata creando un vero clima di amicizia, lasciando fuori dalla porta i tanti problemi che ci assillano.
    Un caloroso saluto alpino

    Marco Copeta

Lascia un Commento