Biografia

Sono nata a Brescia il 10 settembre 1962, sono sposata e ho 2 figlie (Margherita 21 anni e Caterina 15 anni). Sono tecnico di laboratorio chimico biologico e  fino al 1992 ho lavorato presso l’Istituto di Farmacologia della Facoltà di Medicina dell’Università di Brescia.

Dal’86 al ’91 sono stata segretaria Provinciale del Movimento Giovanile Socialista e per 3 anni Responsabile Nazionale dell’Ufficio dei Minori per lo stesso movimento.

Consigliere comunale per i socialisti dal 1991, sono stata capogruppo, Presidente delle commissioni consiliari  “commercio e vigilanza” e “servizi alla persona”. Rieletta consigliere comunale nel 1998 ho presieduto la commissione consiliare “revisione dello Statuto e dei relativi Regolamenti di attuazione” .

Il 23.12.1998 sono stata eletta Presidente del Consiglio Comunale e rieletta il 30.06.2003 fino al termine del mandato nel marzo 2008. Nello stesso periodo ero membro del Direttivo Nazionale della Conferenza dei Consigli Comunali.

Dal 2008 al 2013 sono stata consigliere di opposizione (eletta nella lista “Laura Castelletti Sindaco” ) e VicePresidente della commissione consiliare Urbanistica.

Nel 2009, per la prima volta, non ho rinnovato la tessere del Partito Socialista non condividendone più la linea politica. Ho dato vita, con alcuni amici/amiche, all’Associazione Brescia per Passione.

Nel giugno 2013 sono stata eletta consigliere comunale nella lista “Laura Castelletti Sindaco” diventato in seguito gruppo consiliare Brescia per Passione. La settimana seguente il Sindaco Emilio Del Bono mi ha nominato vicesindaco e assessore alla Cultura-Creatività-Innovazione. Il mio assessorato implica le seguenti deleghe: cultura, musei, biblioteche, turismo, gemellaggi, smartcity, informatica, Expo2015, URP (ufficio relazioni con il pubblico).

seduta straordinaria del Consiglio Comunale nel Carcere di Canton Mombello

Seduta straordinaria del Consiglio Comunale nel Carcere di Canton Mombello