Berlusconi, Bergomi e le metafore calcistiche di Tavelli

Laura Castelletti, 7 dicembre 2012 » mi piace, politica, sport e salute

Quest’estate ho letto con un certo interesse il libro “Calcio e potere” di Simon Kuper, regalo di un amico. La scelta del titolo stava nella sua convinzione che “il calcio è metafora di vita, per questo ogni attività umana può essere perfettamente riassunta dalle gesta dei suoi protagonisti”. Deve pensarla così anche il mio amico Fabio che questa mattina ha postato, poco dopo l’alba, questo video sulla sua pagina facebook.

Mi sono anche chiesta cosa avesse mangiato a colazione.

&nbsp

condividi:

Lascia un Commento