Annisettanta&dintorni

Laura Castelletti, 6 maggio 2014 » Arte e Spettacolo, Loggia, mi piace

annisettanta&dintorni“Annisettanta&dintorni- appunti di un’Italia da ricordare” è la mostra fotografica che da oggi potete visitare nella White Room del Museo di Santa Giulia. Mostra fotografica a cura di Tatiana Agliani e di Renato Corsini, che apre il calendario degli eventi con cui la nostra città, con la regia di Casa della Memoria, intende ricordare il quarantennale della strage di piazza della Loggia.

E’ una mostra ricchissima, emozionante, e bellissima: 170 fotografie che raccontano un’epoca, quella del decennio 1968 – 1978 – e che ne sono divenute esse stesse parte integrante, immagini iconiche che appartengono alla cultura collettiva.
Scattate dai più importanti nomi del fotogiornalismo, le fotografie in mostra sono stampate dai negativi originali e documentano i principali momenti e avvenimenti dell’Italia del post boom economico: dalla protesta del 1967 fino all’omicidio di Aldo Moro, passando attraverso le manifestazioni studentesche, le lotte armate, gli attentati terroristici.

Saranno esposte fotografie di Gianni Berengo Gardin, Uliano Lucas, Pepi Merisio, Ugo Mulas, Tano D’Amico, Gianni Capaldi, Ugo Liprandi e di molti altri.

Museo di Santa Giulia, White Room
dal 6 maggio al 10 giugno 2014 (chiuso il lunedì)
INGRESSO LIBERO

mostra
condividi:

No Responses to “Annisettanta&dintorni”

  1. filippo ha detto:

    oggi in pausa pranzo ho visto la mostra fotografica allestita al museo santa giulia anni settanta & dintorni. una sequenza di scatti che hanno portato la mia memoria indietro nel tempo ricostruito storie e memorie di uomini e donne, autorità e statisti di allora. A metà percorso una breve presentazione il resto è affidato alla mano dei bravissimi fotografi.merita di essere visitata

Lascia un Commento